Sordi stranieri

L'esperienza maturata negli anni con i bambini sordi stranieri e le loro famiglie è stata oggetto:
  • della pubblicazione da parte di INDIRE - Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa - di "Imparare Educando. Buone prassi con i sordi e stranieri", 2015 http://bes.indire.it/?bp_gold=imparare-educando-buone-prassi-con-i-sordi-e-stranieri
  • della relazione "Imparare educando" - buone prassi con i sordi e stranieri - in occasione del 9° Convegno Internazionale Erickson "La qualità dell'integrazione scolastica e sociale", Rimini 2013.
  • della tesi di laurea di Chiara Morlini “Sordi stranieri: la lingua tra culture e identità”, Università di Bologna, Facoltà di Scienze della Formazione, corso di laurea in Educatore Professionale;
  • della relazione a Verona in occasione del 3° Convegno Nazionale sulla Lingua dei Segni nel 2007 cui ha fatto seguito la pubblicazione “I bambini sordi stranieri nella scuola italiana: esperienze di assistenti alla comunicazione” di Susanna Moruzzi e Chiara Morlini in “I segni raccontano. La lingua dei Segni Italiana tra esperienze, strumenti e metodologie”, a cura di Caterina Bagnara, Sabina Fontana, Elena Tomasuolo e Amir Zuccalà, edizione FrancoAngeli 2009, disponibile anche in formato e-book.

ico fb ico twico youtube