INSIEME STIAMO BENE XIII

mare

Vacanza a Igea Marina dal 25 giugno al 4 luglio 2017:
“esperienza” di autonomia e integrazione per ragazzi sordi e udenti

• Dove?
Centro Vacanze "La Perla" via Spallanzani n° 8, Igea Marina (Rimini)
 
• Nel corso della vacanza sarà possibile
- giocare in modo libero e guidato nella spiaggia privata
- nuotare in piscina    
- esprimersi in laboratori artistico-creativi                                                                
- imparare a comunicare e a stare insieme con serenità

• Bagaglio personale consigliato:
- per la spiaggia: costumi da bagno, teli, cappellino, ciabatte, crema solare e dopo sole personali
- per la toilette: spazzolino da denti, dentifricio, sapone, shampoo, pettine, asciugamani,
  accappatoio, sapone e/o detersivo per il lavaggio quotidiano dei costumi da bagno
- per la notte: pigiama e ciabatte
- biancheria di ricambio: magliette, mutande, fazzoletti ...  
- ricambio di pantaloncini e t-shirt, 1 felpa per le uscite serali
- 1 zainetto contenente 1 torcia tascabile, 1 quaderno per appunti, 1 penna
- 1 borraccia per l'acqua
- sacchetti  per la roba sporca
Si consiglia di non portare giochi elettronici perché la spiaggia e l'acqua della piscina rischiano di danneggiarli e l'associazione ha a disposizione giochi e attività in abbondanza e di dare ai ragazzi eventualmente i soldini per gelati e souvenir.

• Adulti presenti:  
- Assistenti alla comunicazione esperti in pedagogia della sordità e didattica visiva, formati in pedagogia della gestione mentale, mediatori agli apprendimenti secondo il metodo Feuerstein

La quota di partecipazione è di € 480,00
La quota può essere versata presso Unicredit Banca IT 63 V 02008 37121 000010556037

Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare i coordinatori:
S. Moruzzi cell.  3385872345
C. Morlini cell.  3381443566

 

ALLEGATO
Volantino e domanda di partecipazione

Proposta formativa: "Conoscere la sordità"

Servizi educativi e scolastici Unione delle Terre d’argine in collaborazione con Centro Territoriale Inclusione (ex CSH) Vallauri Carpi presentano la proposta formativa: “Conoscere la sordità”

La presenza di un allievo sordo in una classe di udenti, lancia una sfida umana e pedagogica sia agli adulti che si occupano di educazione ed istruzione sia ai compagni di classe: si tratta di abbattere delle barriere comunicative, barriere che si frappongono alla conoscenza e al rispetto reciproci.

In ambito scolastico gli insegnanti non sempre sono preparati ad accogliere un alunno che, da un lato, non ha potuto acquisire spontaneamente la lingua parlata nell’ambiente che lo circonda né può accedere a tutte le informazioni attraverso il canale acustico, come avviene per tutti gli altri, ma che, dall’altro, è assolutamente in grado di imparare attraverso la modalità comunicativa integra, quella visivo-gestuale. Gli obiettivi della proposta formativa sono, pertanto:

-Promuovere la conoscenza della sordità in una prospettiva socio-culturale e non medica per allontanare gli inevitabili pregiudizi nei confronti di bambini che necessitano di altre modalità di presentazione delle informazioni;

- Offrire agli adulti la possibilità di acquisire maggiore fiducia nelle proprie capacità umane e pedagogiche di insegnanti/educatori;

- Prevenire il rischio di emarginazione e discriminazione dovuta alla condizione di sordo;

- Favorire un approccio positivo alla “diversità” vista come possibilità di arricchimento;

- Abbattere le barriere comunicative.

 

Destinatari:

Docenti di classi in cui sia presente un alunno sordo, ma anche a tutti i docenti e personale educativo interessati.

 

Conduttori:

Formatori esperti in pedagogia della sordità appartenenti alla coop.sociale “Insieme per l’integrazione e il bilinguismo” di Bologna.

 

Date e orario:

martedì 21 febbraio 2017 , dalle 16,30 alle 18,30
Giovedì 2 marzo 2016, dalle 16,30 alle 18,30

Luogo: Auditorium biblioteca “A.Loria”, v.Rodolfo Pio 1, Carpi ( Modena)

 

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione che sarà rilasciato se i frequentanti avranno partecipato ad almeno 2 incontri ( compresi quelli tenutisi nel 2016)

Per informazioni tel.059/649701

Non è necessario iscriversi preventivamente

Si informa che sarà ammesso un numero massimo di 140 partecipanti

ALLEGATO

Schermata 2017-02-13 alle 18.53.39